teatro-troisi-canta-storie-2019-2020-prod-28396.jpg

Abbonamento Canta-Storie

Da giovedì 07 novembre 2019 a giovedì 27 febbraio 2020

Teatro Troisi  Piazza Genarale Carlo Alberto Dalla Chiesa, 22
20097 San Donato Milanese (MI)

Scegli posto in pianta

oppure  utilizza la selezione automatica del miglior posto

Alta

Platea / Abbonamento Intero

50.00 €

3.00 €


Tutti i prezzi si intendono IVA inclusa.

 


GIOVEDÌ 7 NOVEMBRE Ore 21.00
LUCI-OH
Concerto Spettacolo.
Tributo a Lucio Battisti

Ha raccontato la Donna in tutte le sue sfaccettature, con un lucido occhio indagatore, mai compiacente, ma piuttosto stringato, concreto, vivo. Le sue parole tratteggiano la Donna nella vita concreta, la sua musica echeggia le contraddizioni dei sentimenti, le paure, le emozioni. Le meravigliose relazioni professionali con le grandi interpreti della sua epoca, tra tutte Mina, sono il sigillo più compiuto a questo processo artistico e poetico.

Con:
Andrea Manganotto – voce e piano
Chiara Mascalzoni – voce recitante
Alberto Rizzi – Regia
Prodotto da: Ippogrifo Produzioni

GIOVEDÌ 12 DICEMBRE Ore 21.00
BALLATE E ALTRI NAUFRAGI
Sulle rotte di Fabrizio De André

Una serata che ripercorre con ironia e amore la storia della nostra canzone, attraverso una delle voci più celebri della musica italiana: Fabrizio De  Andrè, cantautore e poeta. Canzoni ironiche e graffianti si alternano a brani poetici disincantati e leggeri o intensi ed emozionanti in un continuo gioco fatto di echi e richiami intertestuali tra recitazione e canto, musica e parola.

Con:
Beatrice Faedi – voce narrante
Alessandro Adami – voce e chitarra
Carlo Gorio – chitarra
Stefano Zeni – violino

GIOVEDì 16 GENNAIO Ore 21.00
IL SALTIMBANCO E LA LUNA
Le canzoni, il giornalismo, Enzo Jannacci

L’universo di Enzo Jannacci e la sua arte musicale vengono portati in scena dando corpo e voce ai monologhi originali sul giornalismo e il mondo dello spettacolo scritti dal giornalista musicale Andrea Pedrinelli, innervati da parole raccolte nei suoi incontri con Jannacci. L’arte del Saltimbanco (definizione che Jannacci diede di sé già negli anni Settanta), raccontata con il tono tipico dell’autore, a cavallo tra la comicità surreale e la profonda adesione ai valori che propone, è tuttora coinvolgente e profonda, e risulta efficace quanto decisivo provare, tramite essa, a riflettere su noi, uomini e donne di oggi.

Con:
Rossella Rapisarda – attrice
Susanna Parigi – voce e tastiera
Prodotto da: Eccentrici Dadarò

GIOVEDì 27 FEBBRAIO Ore 21.00
SE POTESSI MANGIARE UN’IDEA
Omaggio a Giorgio Gaber

Un omaggio a Giorgio Gaber che ripercorre alcuni passi del significativo periodo artistico del teatrocanzone. Le canzoni della serata sono tratte soprattutto dal celebre “Far finta di essere sani”, una sorta di viaggio profondo nell’io diviso, contraddittorio e insincero. Il rapporto fra l’io e la realtà è il tema centrale di quel lavoro: sullo sfondo la politica, l’amore liberato, la cultura alternativa, nuove scoperte introdotte e tuttavia non risolte dal periodo epocale degli anni Settanta.
Sul palco un attore, un cantante e un chitarrista cercano di restituire al pubblico la pienezza espressiva di un artista schivo che, con intelligenza, ha saputo costruirsi uno spazio del tutto originale all’interno del panorama della musica d’autore italiana.

Con:
Luciano Bertoli – voce narrante
Davide Bonetti – fisarmonica
Roberto La Fauci - chitarra

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorarne l’esperienza di navigazione e consentire a chi naviga di usufruire dei nostri servizi online e di visualizzare pubblicità in linea con le proprie preferenze.
Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Maggiori informazioni