Biglietti MARKALE

venerdì  04 febbraio 2022  alle ore  21:00

Teatro Pime  Via Mosè Bianchi, 94
20149 Milano (MI)

Scegli posto in pianta

Disponibilità e prezzi biglietti Teatro Pime - Stagione 2021-22 Prosa

Tutti i prezzi si intendono IVA inclusa.

Settore prezzo

Quantità

Prezzo



Alta Platea / Intero Web


16.00  €

16.00  €

Alta Platea / Rid. Convenzionati Web

Convenzioni Feltrinelli, Coop, Arci, Acli, Scuole di Teatro


14.00  €

14.00  €

Alta Platea / Rid. Under 30 - Over 65 Web


12.00  €

12.00  €

Alta Platea / Rid. Gruppi Web

Gruppo minimo di 10 persone


12.00  €

12.00  €

Alta Platea / Rid. Accademia Senza Frontiere Web


10.00  €

10.00  €


 

MARKALE

Il mercato di Markale è un simbolo della memoria dei civili uccisi e feriti di Sarajevo nel periodo di aggressione e assedio dal 1992 al 1995.

L’assedio di Sarajevo è stato il più lungo della storia moderna e contemporanea, durato 1.479 giorni. Oltre 50.000 civili sono rimasti feriti, 11.541 abitanti sono stati uccisi, di cui 1.601 bambini. Markale in bosniaco vuole dire mercato e il mercato, αγορά in greco, è dall’antichità luogo di dialogo e d’incontro per antonomasia. Nel mondo omerico era l’assemblea degli uomini liberi.

Markale è il mercato storico di Sarajevo, uno dei luoghi di rifornimento durante la guerra, nonché un’opportunità per sfamare con poco gli abitanti della città assediata.
Nei giorni dell’Assedio di Sarajevo, Markale è stato anche un luogo di incontro per gli amici, per fare nuove e rinnovare vecchie conoscenze.

Preso alla gola il 5 febbraio del 1994 dalle granate dei serbo-bosniaci, si agitò dell’atroce rumore concitato di pianti ed urla. Il primo massacro, il 5 febbraio 1994, causò 68 morti e 144 feriti. Il secondo massacro ebbe luogo il 28 agosto 1995: 43 morti e 75 feriti. L’ultimo dei due attacchi giustificò l’attacco aereo della NATO contro le forze serbo-bosniache.

Dopo la guerra, il 5 febbraio è stata dichiarata la Giornata della Memoria per tutti i cittadini di Sarajevo morti nel periodo 1992-1995.

 

Scritto da Antonio Roma, Filippo Borgia e Matilde Dalla Piazza
Regia di Antonio Roma
Interpretato da Antonio Roma
Audio e luci di Filippo Borgia, con le musiche inedite di Mario Roma
Scenografia minimale di Silvia Guarlotti




Hai bisogno di aiuto?

Per velocizzare la risposta, scrivici tutte le informazioni utili

SCRIVICI

Chiamaci dal Lunedì al Venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

Chiamaci

Entra nella sezione aiuto per maggiori informazioni.

F.A.Q

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorarne l’esperienza di navigazione e consentire a chi naviga di usufruire dei nostri servizi online e di visualizzare pubblicità in linea con le proprie preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Maggiori informazioni