Biglietti Quintetto

mercoledì  23 maggio 2018  alle ore  20:00

Teatro Stabile Sloveno - Kulturni Dom  Via Petronio, 4
34141 Trieste (TS)


Disponibilità e prezzi biglietti TACT Festival 2018 - Danza

Tutti i prezzi si intendono IVA inclusa.

Settore prezzo

Quantità

Prezzo



Alta Posto Unico Non Numerato / Intero Web


10.00 €

10.00 €


Con l'acquisto di questo biglietto sarà possibile ritirare direttamente in cassa il biglietto omaggio per Indian Performances

Entrata, semibuio, accende da solo una luce, ha una borsa di plastica. Così inizia “Quintetto”. Un solo attore, quattro fari sulla scena, il mixer luci ed audio vuoti. Il “5”, nell’esoterismo, è il numero che simboleggia la vita universale, l’individualità umana, la volontà, l’intelligenza, l’ispirazione e il genio. Simboleggia anche l’evoluzione verticale, il movimento progressivo ascendente. Per l’esoterismo il “5” è il numero dell’uomo come punto mediano tra terra e cielo, e indica che l’ascensione verso una condizione superiore è possibile. Esso contiene la sintesi dei cinque sensi, il numero delle dita di un uomo, è la base decimale matematica, è il numero del pentacolo ed il numero della stella a cinque punte. Ma oggi c’è la crisi…Si crea così un’équipe di diverse persone, scelte tra il pubblico, che, senza alcuna premeditazione, seleziona le musiche, effetti sonori, luci e partecipa ai passaggi fondamentali della coreografia. Il coinvolgimento del pubblico crea una situazione di cooperazione che è necessaria per il compimento del lavoro stesso. Il quintetto che apriva lo spettacolo di repertorio del TIDA “Montalcini tanz”, uno spettacolo del 2009 sulle connessioni tra arte e scienza e dedicato alla ricercatrice premio Nobel Rita Levi Montalcini, che dovrebbe andare in scena, non può essere realizzato come previsto a causa dei tagli ai finanziamenti teatrali. Il resto della Compagnia è infatti misteriosamente scomparso dopo aver avuto la proposta di lavorare per metà paga. Lo spettacolo è un “prodotto”, che viene realizzato attraverso un processo di ricerca, attraverso un “lavoro”. Il sistema produttivo di uno spettacolo, non differisce da un qualunque altro sistema produttivo. Oggi, la crisi economica evidenzia la crisi del lavoro, ed il teatro, come qualunque altro sistema produttivo, entra in una fase critica importante. La messa in scena viene così ridotta ad una rappresentazione minima ed essenziale. Lo spettacolo è vincitore del Be Festival – Birmingham 2015; è stato inserito nella “Top 10 Comedy 2016” del quotidiano inglese “The Guardian”; ha ricevuto il secondo premio del pubblico al Mess Festival – Sarajevo 2015 e il primo premio per la danza contemporanea al Sarajevo Winter festival – 2013 ed è stato classificato secondo al Next Generation festival di Padova 2013.




Altre date in vendita

Hai bisogno di aiuto?

Per velocizzare la risposta, scrivici tutte le informazoni utili

SCRIVICI

Chiamaci dal Lunedì al Venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

CHIAMACI

Entra nella sezione aiuto per maggiori informazioni.

F.A.Q

Segui tutte le novità di Clappit sui social.


 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorarne l’esperienza di navigazione e consentire a chi naviga di usufruire dei nostri servizi online e di visualizzare pubblicità in linea con le proprie preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Maggiori informazioni