Come gestire gli omaggi in un evento fiscale

La normativa fiscale sullo spettacolo prevede una gestione ben precisa dei biglietti omaggio. È un aspetto che solitamente i nuovi organizzatori inizialmente non considerano, con il rischio di avere delle sorprese poco simpatiche nei conti finali dell’evento.

La regola della normativa definisce un massimo di emissioni di biglietti gratis pari al 5% della capienza comunicata nel permesso di apertura evento. Se quindi, per ipotesi, la capienza di un teatro per una determinata performance è di 2.000 posti (indipendentemente che siano posti a sedere, in piedi o con scelta in pianta) il massimo di biglietti omaggio è pari a 100.

È necessario comprendere pienamente il concetto del 5% di biglietti omaggio sulla capienza dell’evento, perché le necessità dell’organizzatore possono richiedere il superamento di questa soglia. Quindi non è possibile emettere altri biglietti omaggio? Niente affatto. La normativa prevede questa situazione, la grande differenza è la seguente.

  • Sul totale dei biglietti omaggio dentro il 5% della capienza, l’organizzatore non pagherà l’IVA.
  • Sul totale dei biglietti omaggio oltre il 5% della capienza, l’organizzatore pagherà l’IVA, che sarà calcolata sul valore della tariffa più alta prevista nel permesso di apertura evento.

Attenzione quindi alla gestione degli omaggi, premesso che solitamente l’organizzatore genera il suo ricavo principalmente della vendita dei biglietti e quindi non ha ampi margini di emissioni di titoli di ingresso gratuiti.

Leggi come diamo supporto agli organizzatori su questo ed altri aspetti che riguardano la gestione dell’evento nel rispetto della normativa sullo spettacolo.



Hai bisogno di aiuto?

Per velocizzare la risposta, scrivici tutte le informazioni utili

SCRIVICI

Chiamaci dal Lunedì al Venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

CHIAMACI

Contattaci on-line con la live chat di supporto quando disponibile.

LIVE CHAT LIVE CHAT

Entra nella sezione aiuto per maggiori informazioni.

F.A.Q

Segui tutte le novità di Clappit sui social.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorarne l’esperienza di navigazione e consentire a chi naviga di usufruire dei nostri servizi online e di visualizzare pubblicità in linea con le proprie preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Maggiori informazioni