Clappit - Podcast - 03 - Cosa serve per ottenere il permesso SIAE di apertura evento fiscale



Buon martedì mattina da Clappit, sono Stefano appuntamento con i podcast dedicati alla biglietteria, la biglietteria per eventi di spettacolo e non di spettacolo. Questo è già il terzo podcast, sono molto felice.

A questo proposito tra l’altro ricordo, per chi ci avesse incrociato per la prima volta che può riascoltare le nostre puntate precedenti. In particolare sicuramente la seconda, la prima per capire chi siamo e cosa diremo nei nostri podcast, la seconda in cui abbiamo già avuto modo di parlare di diversi aspetti della normativa fiscale sulla vendita dei biglietti, tramite piattaforme certificate.

In questo terzo appuntamento come anticipato parliamo di quali sono i documenti e i dati richiesti nei documenti, quando si va ad aprire una posizione in SIAE.
Ecco, devo aggiungere un dettaglio rispetto a quanto detto nel finale del podcast precedente, ovvero che sicuramente confermo che la SIAE di competenza, l'ufficio SIAE di competenza dove recarsi è relativo alla venue, alla location, al palazzetto, allo stadio dove si svolge l'evento e non alla sede operativa o legale della società che lo produce.
Quindi, società di Milano vuol vendere dei biglietti di un evento a Torino dovrà recarsi a Torino, all'ufficio SIAE di competenza per aprire la posizione, avere il permesso o può farlo anche on-line e questo lo aggiungo ora, lo può fare anche online, previa autorizzazione.

Vediamo quindi perché l'organizzatore deve presentarsi all'ufficio SIAE.
Chiaramente deve notificare la volontà di aprire un evento, un evento di spettacolo, deve dare tutta una serie di dati requisiti necessari all’ottenimento di un permesso, che dovrà poi consegnare alla piattaforma di biglietteria scelta in modo da configurare l'evento e poterlo finalmente mettere in vendita sia online che offline.

E visto che ci piace aiutare tutti gli organizzatori ad avere informazioni precise vi diamo quelle che sono le informazioni richieste per ottenere il permesso.
Allora, sicuramente ovvio, il titolo dell'evento. Poi abbiamo tutta la serie di dati, di dati e recapiti della società quindi ragione sociale, partita IVA, chiaramente il nome della venue, o anche chiamata location, quindi comunque lo stadio, il teatro, il palazzetto con l'indirizzo geografico, il codice locale chiamato anche codice BA, che da un punto di vista formale, puramente formale, è un codice numerico di tredici cifre, che identifica il luogo, la struttura dove si svolge un evento, quindi da chiedere alla SIAE direttamente, senza di quello ricordiamo che è impossibile configurare un evento in una piattaforma di biglietteria, perché è un dato obbligatorio, ma a differenza degli altri non è, bisogna saperlo, bisogna andarlo a chiedere, bisogna andarlo a chiedere, è un dato obbligatorio, anche gli altri sono dati obbligatori ovviamente ma, li so. So il nome dell’azienda, so dove viene fatto l’evento, so l'ora dell'evento, questo qui invece non lo posso sapere.

Un altro dato che non posso sapere, perlomeno, se sono alla prima edizione del mio evento è l'aliquota IVA di riferimento, che deriva dal codice dell'evento. Quindi lo sport avrà un codice e un’aliquota IVA, il concerto ne avrà un’altra, il bowling un’altra ancora.

Faccio esempi, senza entrare nello specifico, è giusto per capire il concetto qual è. Quindi ogni tipologia, o gruppi meglio, di tipologie di eventi hanno un’aliquota, altri ne hanno un’altra e quindi è necessario sapere la natura dello spettacolo. Questo ovviamente si fa in SIAE e insieme saranno loro a darvi tutte le indicazioni necessarie.

Un'immagine, una descrizione, ecco magari per la parte di contenuti, questo che riguarda chiaramente i dati richiesti per ottenere il permesso, dal punto di vista dei contenuti, dell’immagine, del social, della comunicazione, potremmo sicuramente dedicare un podcast specifico.

Tornando invece al nostro permessino mancano altri dati importanti che sono il settore, barra ordine di posto, quindi stiamo parlando faccio un esempio molto semplice di uno stadio, quindi la tribuna, la curva, la gradinata. La tariffa, che c’è all’interno di ogni settore. Quindi l’intero, il ridotto, ma anche l’early bird è una tariffa.

Quindi il prezzo, la prevendita, ed il totale di prezzo più prevendita, che abbiamo già detto, deve sempre comparire su un biglietto.

Ed infine la SIAE può richiedere anche dei dati della piattaforma di biglietteria che è stata scelta.
Ogni biglietteria ha un codice, un codice relativo al sistema di emissione, chiaramente la ragione sociale e la partita IVA del titolare di sistema.

Io voglio ricordare che sul sito Clappit, sia negli articoli che nella parte di aiuto, trovate queste e tante altre informazioni relative alla gestione della normativa, piuttosto che ad altre fasi della biglietteria. Quindi risorse, queste sicuramente molto comode audio con i podcast, ma anche sul sito Clappit quindi www.clappit.com potete trovare tutta una serie di informazioni utili.

Per questo podcast, per questo terzo podcast, direi che siamo arrivati alla fine, vi do appuntamento a Martedì prossimo, come sempre alle 9:00 di mattina.

E visto che abbiamo citato per il permessino, tutta una serie di termini che avranno sicuramente, hanno bisogno di essere approfonditi, ne sono certo perché comunque sono richieste anche queste che ci vengono fatte, quindi il prossimo appuntamento, podcast numero 4 di Clappit, si parlerà di cose molto interessanti, di tariffe, di settori, di settori prezzo, di abbonamenti a turno libero a turno fisso, andremo un po' nel vivo di quello che è la configurazione di un evento.

Per adesso un grande saluto e buona giornata da Stefano e da Clappit, ciao!



Hai bisogno di aiuto?

Per velocizzare la risposta, scrivici tutte le informazioni utili

SCRIVICI

Chiamaci dal Lunedì al Venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

CHIAMACI

Entra nella sezione aiuto per maggiori informazioni.

F.A.Q

Segui tutte le novità di Clappit sui social.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorarne l’esperienza di navigazione e consentire a chi naviga di usufruire dei nostri servizi online e di visualizzare pubblicità in linea con le proprie preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Maggiori informazioni