25 gennaio 2023

GUÈ @ Ippodromo Snai San Siro, 10 luglio 2023

Con il suo ultimo album Madreperla ha già raggiunto la certificazione come DISCO D’ORO, ha debuttato al primo posto della classifica FIMI-GfK in tutte e 3 le categorie Album/Vinili/Singoli con tutti i brani nella top 40 della classifica, il singolo in radio Mollami pt. 2, è stato la più alta nuova entrata nella classifica airplay di settimana scorsa.
TOP ALBUMS DEBUT GLOBAL nelle prime 72 ore dalla sua uscita nella classifica di Spotify ed oggi finalmente arriva l’annuncio del concerto prodotto da Vivo Concerti nella sua città: MILANO!

L'appuntamento con Guè è per il 10 luglio, presso l'IPPODROMO SNAI SAN SIRO.
Prevendite online disponibili da domani Giovedì 26 gennaio, ore 14:00: acquista i tuoi biglietti su Clappit!Gué
, vero nome Cosimo Fini, è nato a Milano nel 1980.
Fin dagli anni 90 si impone nella nascente scena hip hop underground come uno dei talenti più cristallini del rap, prima con il collettivo delle Sacre Scuole (formato da lui, Dargen D'Amico e Jake La Furia) e dal 2003 con i Club Dogo (gruppo che lo vede al fianco di Jake La Furia e Don Joe).
Nel 2011 esce il suo primo album solista, Il ragazzo d'oro, acclamato da pubblico e critica e immediatamente seguito dal successo di Bravo ragazzo, del 2013; nel 2014 diventa il primo artista italiano della storia a pubblicare un album (Vero) sotto l'egida della leggendaria etichetta Def Jam Recordings.
Ad oggi ha realizzato un totale di nove lavori solisti in dodici anni (più il joint album con l'amico di sempre Marracash, Santeria, del 2016), tutti entrati di diritto nell'Olimpo della musica italiana sia in termini di certificazioni che di importanza cardine per lo sviluppo dell'hip hop nostrano.
A gennaio 2023 Gué è decretato l'artista italiano con più album nella Top 200 Italy di Spotify, con ben sei progetti in classifica (GVESUS, Mr. Fini, Santeria, Bravo Ragazzo, Sinatra e il mixtape Fastlife 4). Con un totale di 64 certificazioni Platino e 52 Dischi d’Oro in carriera, è considerato il vero padre nobile del rap italiano.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorarne l’esperienza di navigazione e consentire a chi naviga di usufruire dei nostri servizi online e di visualizzare pubblicità in linea con le proprie preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Maggiori informazioni